Rifarsi il naso senza chirurgia

Il rinofiller consente oggi di rifarsi il naso senza chirurgia: la tecnica si basa sull'impiego di filler riassorbibili, utilizzati con successo da anni in Medicina Estetica.

Alla base della rinoplastica non chirurgica, vi è l'aumento volumetrico che i filler (acido ialuronico o coaptite) consentono di realizzare: trattenendo liquidi permettono di ripianare le depressioni cutanee e le asimmetrie che sono alla base di molti inestetismi nasali.

La paziente rappresentata in queste foto prima e dopo rinofiller era fortemente motivata a rifarsi il naso senza chirurgia e dopo un'attenta valutazione il suo inestetismo, un lieve gibbo cartilagineo, è stato ritenuto compatibile con il trattamento.

Dopo le iniezioni di acido ialuronico, il naso risulta avere un profilo rettilineo ed i risultati non sono solo perfettamente naturali ma anche rapidi: le foto prima e dopo sono state scattate a pochi minuti di distanza.

La tecnica, seppur poco invasiva, deve essere praticata solo da un chirurgo estetico che conosca perfettamente l'anatomia nasale, maschile e femminile, e che sappia come e dove dosare il filler.

Rinoplastica estetica Rinosettoplastica funzionale
Rinoplastica non chirurgica - Rinofiller
Prima
rifarsi il naso senza chirurgia
Dopo
rifarsi il naso senza chirurgia