Blefaroplastica prima e dopo | dr. Enrico Dondè
Chiudi menu
Rinoplastica estetica
Rinoplastica funzionale
Rinofiller - Rinoplastica non chirurgica
Questo sito o gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la "cookie policy" nella sezione "Altro" del sito.
Cliccando su Ok in questo banner o cliccando su un link, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui e consulta l’Informativa
OK
 Prima/dopo
BlefaroplasticaInferiore-tecnica01.jpg

CASO CLINICO BLEFAROPLASTICA INFERIORE

Nonostante la giovane età, la paziente presenta delle borse palpebrali

Caso con foto e video pre e post di in intervento di >> BLEFAROPLASTICA <<

La paziente presenta, come possiamo vedere nelle foto preoperatorie, delle borse palpebrali, nonostante la giovane età.

Tale inestetismo conferisce alla paziente un aspetto stanco e inoltre la fa apparire con qualche anno in più.

Il problema è più accentuato al mattino, causato dalla stasi linfatica e nei momenti di stanchezza.

La cute e il muscolo orbicolare della palpebra si presentano ipotonici. Il setto orbitario si allenta è non è più sufficiente a contenere, all'interno dell'orbita, il tessuto adiposo perioculare.

La paziente si è sottoposta a blefaroplastica inferiore, con asportazione conservativa delle pseudoernie adipose e sospensione del muscolo orbicolare per mettere in tensione la palpebra inferiore, in modo da riacquistare l'estetica tipica delle persone della sua età.

CASO CLINICO BLEFAROPLASTICA INFERIORE

Nonostante la giovane età, la paziente presenta delle borse palpebrali

BlefaroplasticaInferiore-tecnica01.jpg

Caso con foto e video pre e post di in intervento di >> BLEFAROPLASTICA <<

La paziente presenta, come possiamo vedere nelle foto preoperatorie, delle borse palpebrali, nonostante la giovane età.

Tale inestetismo conferisce alla paziente un aspetto stanco e inoltre la fa apparire con qualche anno in più.

Il problema è più accentuato al mattino, causato dalla stasi linfatica e nei momenti di stanchezza.

La cute e il muscolo orbicolare della palpebra si presentano ipotonici. Il setto orbitario si allenta è non è più sufficiente a contenere, all'interno dell'orbita, il tessuto adiposo perioculare.

La paziente si è sottoposta a blefaroplastica inferiore, con asportazione conservativa delle pseudoernie adipose e sospensione del muscolo orbicolare per mettere in tensione la palpebra inferiore, in modo da riacquistare l'estetica tipica delle persone della sua età.
PRE BlefaroplasticaInferiore-pre01.jpg
PRE BlefaroplasticaInferiore-pre02.jpg
PRE BlefaroplasticaInferiore-pre01.jpg
PRE BlefaroplasticaInferiore-pre02.jpg
PRE BlefaroplasticaInferiore-pre01.jpg
PRE BlefaroplasticaInferiore-pre02.jpg
POST BlefaroplasticaInferiore-post01.jpg
POST BlefaroplasticaInferiore-post02.jpg
POST BlefaroplasticaInferiore-post01.jpg
POST BlefaroplasticaInferiore-post02.jpg
POST BlefaroplasticaInferiore-post01.jpg
POST BlefaroplasticaInferiore-post02.jpg
Contatta il Dr. Enrico Dondè
Telefono/WhatsApp/Telegram
email
Oppure compila il form di contatto
Clicca "Non sono un robot"
Informativa sulla Privacy
Ho preso visione dell’informativa privacy e ne ho compreso il contenuto. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e sensibili nei termini di Legge.
Contatta il Dr. Enrico Dondè
Telefono/WhatsApp/Telegram
email
Oppure compila il form di contatto
Clicca "Non sono un robot"
Informativa sulla Privacy
Ho preso visione dell’informativa privacy e ne ho compreso il contenuto. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e sensibili nei termini di Legge.
Torna su