Chiudi menu
Rinoplastica estetica
Rinoplastica funzionale
Rinofiller - Rinoplastica non chirurgica
Questo sito o gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la "cookie policy" nella sezione "Altro" del sito.
Cliccando su Ok in questo banner o cliccando su un link, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui e consulta l’Informativa
OK
 Prima/dopo

Rinoplastica ricostruttiva secondaria

Intervento di rinoplastica ricostruttiva su paziente precedentemente operato di rinosettoplastica

Nelle foto prima e dopo intervento di ricostruzione nasale è rappresentato il caso clinico di un paziente operato di settoplastica 6 anni fa.

Nei 6 mesi successivi all’intervento si è verificato l’insellamento del terzo medio della piramide nasale e perdita di proiezione della punta nasale, con conseguenti inestetismo e ostruzione respiratoria nasale per deficit delle valvole nasali interne.

Il paziente si è sottoposto a rinosettoplastica aperta (“open”) il che ha comportato:

  • prelievo di cartilagine auricolare per creare innesto columellare per aumentare la proiezione della punta;
  • prelievo di parte della cartilagine settale residua per creare innesti cartilaginei dorsali (“spreader grafts”) in modo da correggere l’insellamento del terzo medio e il deficit valvolare
  • creazione di dorso nasale rettilineo nel profilo
Nella foto postoperatoria è rappresentata la situazione attuale a 1 anno dall’intervento.

Dr. Enrico Dondè - chirurgo estetico specializzato in rinoplastica secondaria ricostruttiva

Rinoplastica ricostruttiva secondaria

Intervento di rinoplastica ricostruttiva su paziente precedentemente operato di rinosettoplastica

Nelle foto prima e dopo intervento di ricostruzione nasale è rappresentato il caso clinico di un paziente operato di settoplastica 6 anni fa.

Nei 6 mesi successivi all’intervento si è verificato l’insellamento del terzo medio della piramide nasale e perdita di proiezione della punta nasale, con conseguenti inestetismo e ostruzione respiratoria nasale per deficit delle valvole nasali interne.

Il paziente si è sottoposto a rinosettoplastica aperta (“open”) il che ha comportato:

  • prelievo di cartilagine auricolare per creare innesto columellare per aumentare la proiezione della punta;
  • prelievo di parte della cartilagine settale residua per creare innesti cartilaginei dorsali (“spreader grafts”) in modo da correggere l’insellamento del terzo medio e il deficit valvolare
  • creazione di dorso nasale rettilineo nel profilo
Nella foto postoperatoria è rappresentata la situazione attuale a 1 anno dall’intervento.

Dr. Enrico Dondè - chirurgo estetico specializzato in rinoplastica secondaria ricostruttiva
Pre big_rinoplastica-ricostruttiva-prima_primadopo_73_QzwW8 (1).jpg
Post big_rinoplastica-ricostruttiva-dopo_primadopo_73_b8kDp.jpg
Pre big_rinoplastica-ricostruttiva-prima_primadopo_73_QzwW8 (1).jpg
Post big_rinoplastica-ricostruttiva-dopo_primadopo_73_b8kDp.jpg
Pre big_rinoplastica-ricostruttiva-prima_primadopo_73_QzwW8 (1).jpg
Post big_rinoplastica-ricostruttiva-dopo_primadopo_73_b8kDp.jpg
Contatta il Dr. Enrico Dondè
Telefono / WhatsApp
email
Oppure compila il form di contatto
Clicca "Non sono un robot"
Informativa sulla Privacy
Ho preso visione dell’informativa privacy e ne ho compreso il contenuto. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e sensibili nei termini di Legge.
Contatta il Dr. Enrico Dondè
Telefono / WhatsApp
email
Oppure compila il form di contatto
Clicca "Non sono un robot"
Informativa sulla Privacy
Ho preso visione dell’informativa privacy e ne ho compreso il contenuto. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e sensibili nei termini di Legge.
^