Chiudi menu
Rinoplastica estetica
Rinoplastica funzionale
Rinofiller - Rinoplastica non chirurgica
Questo sito o gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la "cookie policy" nella sezione "Altro" del sito.
Cliccando su Ok in questo banner o cliccando su un link, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui e consulta l’Informativa
OK
 Prima/dopo

Correzione del naso con filler riassorbibile per ottenere un profilo rettilineo

Trattamento di rinoplastica non chirurgica con filler riassorbibile all'acido ialuronico per mascheramento gibbo nasale. Immagini pre e post trattamento

In questo articolo viene presentato un caso di rinofiller, cioè una rinoplastica non chirurgica, effettuato su un naso etnico mediante l’utilizzo di filler riassorbibile all’acido ialuronico.

Come si può notare dalla foto scattata prima del trattamento, si tratta di un naso che presenta poche differenze rispetto ad un tipico naso caucasico; tuttavia si nota la presenza di un piccolo gibbo, cioè un’irregolarità del profilo, che la cliente avrebbe voluto togliere.
E’ possibile mascherare questo tipo di inestetismi aumentando il volume collocato alla radice del naso.

La paziente in questione ha scelto di fare questo tipo di trattamento per vedere in anteprima i possibili risultati di una possibile futura rinoplastica per rimuovere la piccola gobba, intervento chirurgico a cui non intende sottoporsi al momento.

La correzione di questa piccola imperfezione:
  • è stata eseguita ambulatorialmente ed in pochi minuti;
  • è stata effettuata con l’utilizzo di filler riassorbibile;
  • non causa gonfiore o arrossamenti particolari.
In questo caso specifico è stata effettuata solo una correzione della radice del naso, in quanto in tutto il resto della piramide nasale non presentava altri inestetismi.

La correzione viene eseguita molto rapidamente ottenendo come risultato un profilo rettilineo del naso.

Questo è un caso nel quale è stato possibile utilizzare il filler riassorbibile all’acido ialuronico nella radice del naso, poiché non si crea un contatto tra le unità estetiche del dorso nasale e della fronte.
In altri casi ciò non è possibile poichè naso e fronte diventerebbero una cosa sola, ottenendo come risultato un profilo greco a causa del quale sarebbe visibile un naso troppo allungato.

Dott. Enrico Dondè – Specialista in correzione di gibbo nasale con rinoplastica non chirurgica mediante l’utilizzo di filler riassorbibile.

Correzione del naso con filler riassorbibile per ottenere un profilo rettilineo

Trattamento di rinoplastica non chirurgica con filler riassorbibile all'acido ialuronico per mascheramento gibbo nasale. Immagini pre e post trattamento

In questo articolo viene presentato un caso di rinofiller, cioè una rinoplastica non chirurgica, effettuato su un naso etnico mediante l’utilizzo di filler riassorbibile all’acido ialuronico.

Come si può notare dalla foto scattata prima del trattamento, si tratta di un naso che presenta poche differenze rispetto ad un tipico naso caucasico; tuttavia si nota la presenza di un piccolo gibbo, cioè un’irregolarità del profilo, che la cliente avrebbe voluto togliere.
E’ possibile mascherare questo tipo di inestetismi aumentando il volume collocato alla radice del naso.

La paziente in questione ha scelto di fare questo tipo di trattamento per vedere in anteprima i possibili risultati di una possibile futura rinoplastica per rimuovere la piccola gobba, intervento chirurgico a cui non intende sottoporsi al momento.

La correzione di questa piccola imperfezione:
  • è stata eseguita ambulatorialmente ed in pochi minuti;
  • è stata effettuata con l’utilizzo di filler riassorbibile;
  • non causa gonfiore o arrossamenti particolari.
In questo caso specifico è stata effettuata solo una correzione della radice del naso, in quanto in tutto il resto della piramide nasale non presentava altri inestetismi.

La correzione viene eseguita molto rapidamente ottenendo come risultato un profilo rettilineo del naso.

Questo è un caso nel quale è stato possibile utilizzare il filler riassorbibile all’acido ialuronico nella radice del naso, poiché non si crea un contatto tra le unità estetiche del dorso nasale e della fronte.
In altri casi ciò non è possibile poichè naso e fronte diventerebbero una cosa sola, ottenendo come risultato un profilo greco a causa del quale sarebbe visibile un naso troppo allungato.

Dott. Enrico Dondè – Specialista in correzione di gibbo nasale con rinoplastica non chirurgica mediante l’utilizzo di filler riassorbibile.
Pre big_rinofiller-riassorbibile-acido-ialuronico-prima_primadopo_171_koj51.jpg
Post big_rinofiller-riassorbibile-acido-ialuronico-dopo_primadopo_171_y0Q4G.jpg
Pre big_rinofiller-riassorbibile-acido-ialuronico-prima_primadopo_171_koj51.jpg
Post big_rinofiller-riassorbibile-acido-ialuronico-dopo_primadopo_171_y0Q4G.jpg
Pre big_rinofiller-riassorbibile-acido-ialuronico-prima_primadopo_171_koj51.jpg
Post big_rinofiller-riassorbibile-acido-ialuronico-dopo_primadopo_171_y0Q4G.jpg
Contatta il Dr. Enrico Dondè
telefono
email
Oppure compila il form di contatto
Clicca "Non sono un robot"
Informativa sulla Privacy
Ho preso visione dell’informativa privacy e ne ho compreso il contenuto. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e sensibili nei termini di Legge.
Contatta il Dr. Enrico Dondè
telefono
email
Oppure compila il form di contatto
Clicca "Non sono un robot"
Informativa sulla Privacy
Ho preso visione dell’informativa privacy e ne ho compreso il contenuto. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e sensibili nei termini di Legge.
^