Caso con foto prima e dopo di rinoplastica etnica su paziente donna | dott. Enrico Dondè
Chiudi menu
Rinofiller
Rinoplastica estetica
Rinoplastica funzionale
Questo sito o gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la "cookie policy" nella sezione "Altro" del sito.
Cliccando su Ok in questo banner o cliccando su un link, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui e consulta l’Informativa
OK
 Prima/dopo

Rinoplastica etnica femminile su naso in tensione

Caso prima e dopo di Rinosettoplastica endonasale

110-Rinoplastica-etnica-main-sito-comp.jpg
110-Rinoplastica-etnica-main-sito-comp.jpg
Questo è un caso di chirurgia del naso, una rinoplastica in un naso etnico su paziente donna, giovane di origine Centro America.

Il caso è particolarmente importante perché oltre alla rinoplastica etnica ha una conformazione particolare del naso che è quella del naso in tensione, per cui uno sviluppo del gibbo particolarmente concentrato sulla metà inferiore della piramide inferiore, quindi cartilagineo con una spinta in fuori del naso e una punta relativamente con scarsa proiezione.

In questi casi si crea anche un problema respiratorio perché l'angolo della valvola nasale interna si riduce al di sotto dei 15 gradi e quindi compare anche difficoltà respiratoria pur avendo le altre caratteristiche endonasali come il setto nasale e i turbinati perfettamente in ordine.

Che cosa è stato fatto in questo caso?


E' stato creato un profilo rettilineo andando a lavorare soprattutto sulla parte cartilaginea del gibbo e un sostegno alla punta in modo che la punta abbia la sua posizione garantita da un supporto cartilagineo prelevato dal setto nasale e si eviti una ptosi (caduta della punta) postoperatoria.

Il risultato che vediamo nella foto di destra è dopo un anno.

In questo caso ho utilizzato la tecnica endonasale, quindi una rinosettoplastica endonasale in anestesia generale e senza tamponi ed effettuata in day hospital quindi con un ricovero in giornata.
Questo è un caso di chirurgia del naso, una rinoplastica in un naso etnico su paziente donna, giovane di origine Centro America.

Il caso è particolarmente importante perché oltre alla rinoplastica etnica ha una conformazione particolare del naso che è quella del naso in tensione, per cui uno sviluppo del gibbo particolarmente concentrato sulla metà inferiore della piramide inferiore, quindi cartilagineo con una spinta in fuori del naso e una punta relativamente con scarsa proiezione.

In questi casi si crea anche un problema respiratorio perché l'angolo della valvola nasale interna si riduce al di sotto dei 15 gradi e quindi compare anche difficoltà respiratoria pur avendo le altre caratteristiche endonasali come il setto nasale e i turbinati perfettamente in ordine.

Che cosa è stato fatto in questo caso?


E' stato creato un profilo rettilineo andando a lavorare soprattutto sulla parte cartilaginea del gibbo e un sostegno alla punta in modo che la punta abbia la sua posizione garantita da un supporto cartilagineo prelevato dal setto nasale e si eviti una ptosi (caduta della punta) postoperatoria.

Il risultato che vediamo nella foto di destra è dopo un anno.

In questo caso ho utilizzato la tecnica endonasale, quindi una rinosettoplastica endonasale in anestesia generale e senza tamponi ed effettuata in day hospital quindi con un ricovero in giornata.
110-prima-dopo-rinoplastica-etnica-femminile-videocop-sito.jpg Videodescrizione del caso di rinoplastica etnica su giovane paziente donna di origine Centro America
Videodescrizione del caso di rinoplastica etnica su giovane paziente donna di origine Centro America
110-prima-dopo-rinoplastica-etnica-femminile-videocop-sito.jpg
Contatta il Dr. Enrico Dondè
Telefono/WhatsApp/Telegram
email
Oppure compila il form di contatto
Clicca "Non sono un robot"
Informativa sulla Privacy
Ho preso visione dell’informativa privacy e ne ho compreso il contenuto. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e sensibili nei termini di Legge.
Contatta il Dr. Enrico Dondè
Telefono/WhatsApp/Telegram
email
Oppure compila il form di contatto
Clicca "Non sono un robot"
Informativa sulla Privacy
Ho preso visione dell’informativa privacy e ne ho compreso il contenuto. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e sensibili nei termini di Legge.
Torna su